canottieritreporti.blogspot.it

sabato 2 giugno 2012

REGATA DELLE PARROCCHIE 2012

Anche quest'anno la Canottieri Treporti ha avuto l'onore di ospitare la regata delle parrocchie giunta già alla terza edizione:
Verso le quattro del pomeriggio, di fronte al vecchio forte l'insolito via vai di gente fa già pensare che l'evento sarà un successo, dal canale arrivano gli equipaggi di Burano, Casteo e Mazzorbo che per l'occasione non si faranno mancare i propri tifosi, da terra arrivano gli "Jesolani" e gli amici di Grado che, posteggiate e scaricate le auto si affrettano ad "impostare" le caorline loro assegnate; i "nostri", di Ca'savio e Treporti sono già pronti e si dedicano perlopiù a salutare gli amici ed i parenti che tiferanno per loro.
Nel frattempo, mamme ed organizzatori, preparano il buffet ed il tavolo delle premiazioni, le bandiere, a far da cornice a coppe e trofei offerti dagli sponsor a Don Alessandro che fortemente ha voluto la realizzazione di questa regata.
Don Alessandro, come il Sindaco Claudio Orazio non tardano ad arrivare ed alla prima occasione ricordano Fabio Amadi che, purtroppo recentemente scomparso, era stato il principale promotore delle scorse edizioni.
Il tempo scorre veloce ed è già il momento del sorteggio dei numeri d'acqua: Uno a terra e sette al largo, partenza davanti la darsena, giro del paletto davanti il canale Pordelio ed arrivo davanti la canaletta della remiera.
La prima partenza viene annullata, la seconda è buona! Giallo, verde e rosa scattano un po' meglio degli altri mentre rosso e bianco sembrano aver un buon passo, arancio e viola perdono subito metri preziosi e si portano nelle retrovie, al paletto la spunta il verde seguito da rosa e giallo che, tallonato dal rosso, ne subirà l'impasso qualche metro più avanti, giallo quindi tagliato fuori dalla gara con la perdita del remo del poppiere in acqua, rosso che si porta terzo e bianco che "ringrazia" e conquista la bandiera azzurra, seguiranno arancio, viola e giallo appunto.
All'arrivo nessuna polemica, mentre la festa continua con il buffet e le premiazioni che vedranno consegnare il Trofeo Fabio Amadi e il trofeo Laguna Nord all'equipaggio di Mazzorbo. Tra i partecipanti si parla già della prossima edizione con la speranza di riconfermarsi per qualcuno e la voglia di rivincita per gli altri, tra gli organizzatori c'è la consapevolezza di aver organizzato qualcosa che rimarrà nella memoria dei ragazzi per molto tempo sicuri di aver trasmesso quei valori di sport e di amicizia tanto cari a Fabio, ci sentiamo di elencare e ringraziare gli sponsor che hanno sicuramente aiutato nella riuscita della splendida giornata: Ditta Massimo Dei Rossi Trasporti e servizi lagunari, Porto turistico di jesolo, Supermercato Punta Gialla, Manuela Costantini e le signore del corso di ginnastica, Pierino Chiusso,Rino Marconato e le mamme dei ragazzi per i dolci.

CLASSIFICA:
1° VERDE Mazzorbo: Rossi Stefano, Costantini Matilde,Busetto Elisa, Tagliapietra Matilde, Bellemo Leonardo, Vecchiato Simone
2° ROSA Casteo: Busetto Gianni, Merlo Riccardo, Pedito Davide, Kolbe Samuele, Scarpa Mattia, Novello Filippo
3° ROSSO Burano: Vitturi Flavio,Costantini Benedetta, Dei Rossi Veronica,Tagliapietra Magda, Bon Filippo, Vio Davide
4° BIANCO Ca'Savio: Zanella Gianni, Angiolin Alessio, Carbone Andrea, Sardaru Vlad, Chiarato daniele,Moroso Gianpaolo
5° ARANCIO Jesolo: Pagliarin Lorenzo, Vianello Sharon,Vianello Anthony, Zanusso Giovanni, Pedron Elia, Facco Matteo

6° VIOLA Grado: Peroni Cristiano, Stojadinovic Bogdan, Pajkic Dolibor, Busdon Rocco, Peroni Sara, Marsoni Francesco
7° GIALLO Treporti; Gregolin Rudy, quintavalle Yuri,Pagnin Matteo, Trevisan Filippo, zane Marco,Costantini Erika

2 commenti:

Anonimo ha detto...

grandissimo verde!!!!!!

Anonimo ha detto...

Grande Don Alessandro!!!