canottieritreporti.blogspot.it

domenica 24 novembre 2013

Il ponte del Diavolo a Torcello.


Lungo la strada che dal piccolo porto conduce alla piazza principale di Torcello (che sono anche l'unica strada e l'unica piazza dell'isola!), si trova un ponte: il ponte del Diavolo. Qui vive una antica leggenda.

Nel corso della occupazione austriaca (XVIII secolo), una ragazza della nobiltà veneziana si era perdutamente innamorata di un giovane ufficiale dell'esercito austriaco. La famiglia della ragazza si opponeva a questa unione, poiché grande era il loro odio contro l'invasore austriaco. Ma i due giovani si amavano teneramente, dal profondo del loro cuore; e già sognavano di fuggire lontano da tutti e poter vivere una vita felice, soli con il loro amore, quando, una nebbiosa mattina di primavera, il giovane ufficiale fu trovato assassinato sul prato ai piedi del ponte.

La ragazza si disperò, pianse tutte le sue lacrime, fino a che si rivolse ad una strega e fu deciso di tentare un patto con il Diavolo. La strega allora evocò tutte le potenze infernali fintanto che il Diavolo in persona si manifestò e promise, in cambio delle anime di 7 bambini, di soffiare nuova vita dentro al cuore del giovane.

Il contratto fu stabilito e vennero decisi il luogo e il tempo dell'incontro: proprio sul ponte, in una notte di luna piena. Quando la ragazza e la strega si presentarono all'appuntamento, dall'altro lato del ponte subito apparve il Diavolo assieme con il giovane. E la ragazza attraversò il ponte, correndo, raggiunse il suo innamorato, lo abbracciò e lo baciò, e volò via con lui, scomparendo in un momento nella notte chiara della laguna. Per sempre.

Adesso bisognava pagare l'accordo e la strega prese un nuovo appuntamento, di lì a 7 giorni; ma, prima di poter mantenere il contratto, venne uccisa dai genitori dei bambini che erano venuti a conoscenza del patto scellerato con il Diavolo. Da quel giorno, nelle albe nebbiose di primavera, sul ponte ancora appare il Diavolo, che aspetta le sue anime.


Mirco

2 commenti:

Rudy ha detto...

Questa è la legenda, mentre la storia è un'altra... il ponte è del XV secolo e le fondazioni risalgono al XIII secolo. Queste informazioni sono arrivate e certificate grazie all'ultimo restauro!

Rudy ha detto...

Leggenda con 2 g