canottieritreporti.blogspot.it

lunedì 4 giugno 2012

UN PO' DI CANOTTIERI TREPORTI AL PALIO DELLE REPUBBLICHE MARINARE:

                                                                                                                   Amalfi, 3 Giugno 2012
Dopo duemila metri mozzafiato la polena di Amalfi supera di qualche centimetro il "leone alato" di Venezia che a sua volta è appena davanti del galeone pisano, sullo sfondo l'armo di Genova che si prende due barche di distacco.
In sintesi questo è l'epilogo del palio delle repubbliche marinare 2012, l'epilogo di mesi e mesi di preparazione e selezione per il "nostro" equipaggio che per l'occasione ha avuto come timoniere Mattia Costantini, socio e assiduo frequentatore della nostra remiera.
Quest'Inverno, quando ancora si parlava di laguna ghiacciata, i rematori del galeone Veneziano già si allenavano per questa competizione, Mattia intanto, prendeva confidenza con il timone e ci raccontava di volta in volta i progressi della "delegazione", da quello che si sapeva non avremmo mai pensato che la gara potesse essere così combattuta, in quanto Amalfi e Pisa sembravano le uniche candidate per la vittoria! Il campo di regata, invece, ha mostrato quanto la grinta e la tenacia dell'equipaggio veneziano sia stata determinante, ripagando gli sforzi e gli allenamenti durati per mesi; il bravo Mattia, ha inoltre dimostrato di "aver imparato bene" prenotando il timone per le prossime edizioni dove vogliamo immaginare il naso del leone alato davanti le altre polene!

Nessun commento: